Il TFA, ossia il Tirocinio Formativo Attivo, è un corso di preparazione all’insegnamento che permette di ottenere l’abilitazione per diventare insegnanti di sostegno nelle scuole d’infanzia, primarie e secondarie. Grazie a questa abilitazione è possibile partecipare ai concorsi per docenti, nei posti per il sostegno e di essere chiamati anche per supplenze, dove vi è sempre grande carenza di personale per le cattedre del sostegno.

I corsi di specializzazione per il sostegno, che sono rivolti sia a laureati che a diplomati, sono organizzati da numerose Università italiane e l’accesso avviene mediante concorso per titoli ed esami. Dunque ogni Ateneo che eroga il corso TFA pubblica un bando per ammettere gli aspiranti.


POSTI A CONCORSO

Sono quasi 29.000 i posti totali disponibili per il nuovo ciclo – l’ottavo – di specializzazione dei docenti per il sostegno didattico, per il 2022-2023. Circa tremila in più rispetto al precedente anno accademico.

CLICCA QUI PER I BANDI DELLE UNIVERSITA'.


REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Possono accedere ai corsi TFA per la specializzazione sul sostegno i candidati in possesso di uno dei seguenti requisiti:


Per la scuola dell’infanzia e primaria

  • abilitazione all’insegnamento conseguito presso i corsi di laurea in scienze della formazione primaria o analogo titolo conseguito all’estero e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente;
  • diploma magistrale, compreso il diploma sperimentale a indirizzo psicopedagogico, con valore di abilitazione e diploma sperimentale a indirizzo linguistico, conseguiti presso gli istituti magistrali o analogo titolo di abilitazione conseguito all’estero e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente, conseguiti, comunque, entro l’anno scolastico 2001/2002;

Per la scuola secondaria di primo e secondo grado

  • abilitazione alla classe di concorso, o analoghi titoli di abilitazione conseguiti all’estero e riconosciuti in Italia;
  • laurea magistrale o a ciclo unico, oppure diploma di II livello dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica, oppure titolo equipollente o equiparato, insieme a 24 CFU/CFA, acquisiti in forma curricolare, aggiuntiva o extra curricolare nelle discipline antro-po-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche, garantendo comunque il possesso di almeno sei crediti in ciascuno di almeno tre dei seguenti quattro ambiti disciplinari: pedagogia, pedagogia speciale e didattica dell’inclusione; psicologia; antropologia; metodologie e tecnologie didattiche. I candidati in possesso di abilitazione per altra classe di concorso o per altro grado di istruzione sono esonerati dal conseguimento dei CFU/CFA;

Per i posti di insegnante tecnico pratico – ITP

  • diploma di tipo tecnico o professionale che dà accesso alla classe di concorso (non sono richiesti i 24 CFU).

I requisiti TFA Sostegno per ITP e anche quelli per docenti di scuola secondaria o scuola primaria e dell’infanzia resteranno tali fino al 31 dicembre 2024 (fase transitoria).


PROVE CONCORSUALI

Per accedere ai corsi TFA è necessario superare l’apposito concorso bandito da ciascuna Università. In base al decreto MIUR 30 settembre 2011, la procedura concorsuale prevede l’espletamento delle seguenti prove:

  • test preselettivo;
  • una o più prove scritte o pratiche;
  • una prova orale.

Ciascuna prova è superata con un punteggio minimo di 21/30. In base a quanto previsto dal decreto ministeriale n. 92/2019, coloro che superano le prove ma non sono ammessi al concorso perché non rientrano in posizione utile per i posti disponibili possono chiedere l’inserimento nella graduatoria di un altro Ateneo, purché la stessa contenga un numero di candidati inferiore al numero di posti messi a bando. Quest’ultimo provvede poi a rivalutare i titoli degli aspiranti in base al proprio bando per l’accesso al TFA.


È utile iniziare a prepararsi subito perché il tempo per studiare è limitato. La modalità elearning permette una ottimizzazione dei tempi che non inficia la qualità di quanto appreso. Il nostro corso di preparazione prevede una preparazione completa ed efficace per ogni step concorsuale. Oltre alle videolezioni, per ogni argomento sono disponibili dispense e test a risposta multipla per verificare le conoscenze acquisite, nonché un questionario finale multidisciplinare per simulare le prove d'esame. Per un utilizzo più efficace del nostro corso, e per ottimizzare la propria formazione, alleghiamo le linee guida del MIUR e l’elenco degli argomenti da studiare suddiviso per ogni materia.



IL CORSO

Il corso è stato tenuto da:

  • Psicologia Generale, Legislazione scolastica, Psicologia dell'Educazione, Pedagogia Speciale, La Didattica per competenze, Intelligenza emotiva nel mondo scuola, Pedagogia e didattica dell'emergenza per una formazione a distanza, Focus - L'insegnante di sostegnodott.ssa Lucia D.M., docente specializzata in ambito psico-pedagogico. È in possesso di Laurea di II Livello in Pedagogia presso l'Università degli Studi di Foggia e di specializzazione al Sostegno;
  • Lingua italiana: prof. Vito S., docente universitario presso l'Università degli Studi di Bari e critico letterario;
  • Ragionamento Logico: dott.ssa Simona D.T., docente di materie matematiche abilitata all'insegnamento, in possesso di Laurea di II livello in Statistica e Metodi per l’economia e la finanza.

Il corso consente un rapido ed efficace apprendimento della materia grazie ad una metodologia didattica che coniuga semplicità espositiva ed approfondimento degli argomenti. Le lezioni multimediali ed interattive catturando l’attenzione dello studente permettono una immediata assimilazione dei concetti, fornendo una solida preparazione per il raggiungimento del proprio obiettivo formativo.

Il presente corso prevede: 

  • videolezioni registrate;
  • dispense scaricabili che integrano ed approfondiscono quanto spiegato nelle videolezioni; 
  • quiz di autovalutazione (test a risposta multipla) per monitorare costantemente il proprio livello di apprendimento;
  • questionario di fine corso, a risposta multipla, per simulare la prova concorsuale. 

Non è previsto il rilascio di attestato di competenza

È possibile seguire il corso di preparazione da qualsiasi dispositivo connesso a Internet (pc, tablet, smartphone, di cui indichiamo i requisiti di sistema per la fruizione nei nostri Termini e Condizioni), in qualsiasi momento della giornata, essendo la piattaforma attiva 24/24h, ed in qualsiasi luogo. Il costo del corso include quanto sopracitato. Inoltre, nel caso in cui questa società decidesse di implementare il corso di preparazione con altro materiale didattico (videolezioni, dispense, test di autovalutazione), lo stesso non comporterà aggravi di costi per chi sta già frequentando i nostri corsi. 

Per informazioni e assistenza rinviamo ai nostri contatti; per la nostra politica di cancellazione, recesso e rimborso consultare i termini e le condizioni



COME ACQUISTARE

Il primo step è registrarsi alla piattaforma (clicca qui). Una volta compilata l'anagrafica, riceverai una email di conferma di iscrizione: clicca sul link al suo interno per convalidare il tuo profilo (attenzione: essendo una email automatizzata, potrebbe essere contrassegnata come spam). Completata l'iscrizione, se non l'hai già fatto dovrai effettuare il login alla piattaforma (clicca qui). Poi, aggiungi il corso al carrello, accetta i termini e le condizioni e puoi procedere con l'acquisto attraverso PayPal. Non è necessario essere in possesso di un account PayPal per effettuare l'iscrizione. Attendi che PayPal termini la procedura di acquisto e non chiudere la schermata: verrai automaticamente reindirizzato qui in piattaforma. Il corso sarà disponibile nella sezione Studenti - Il mio apprendimento. Buono studio!


VANTAGGI DELLA FORMAZIONE ELEARNING

Seguire il nostro corso racchiude una serie di vantaggi tra i quali:

  • Ottimizzazione della formazione: garantendo un minor dispendio di risorse in termini di tempo, si ottimizza il processo di apprendimento, grazie all’immediata fruibilità dei contenuti con un semplice click;
  • Efficacia nell’apprendimento: grazie all’interattività della piattaforma e-learning con filmati e animazioni che catturano l’attenzione del discente, e con la possibilità di visionare le lezioni più volte se necessario. Inoltre, lo studente ha la possibilità di creare un percorso formativo personalizzato, in quanto si può scegliere quali video seguire in base ai propri obiettivi;
  • Flessibilità spaziale: con e-learning formazione, la preparazione, lo studio e la formazione possono avvenire in qualsiasi luogo, evitando inutili perdite di tempo e riducendo i costi di spostamento;
  • Flessibilità temporale: a) riducendo a zero i tempi morti di trasferimento abbiamo più disponibilità oraria per la formazione vera e propria, b) possibilità di intervallare lo studio a seconda delle esigenze senza perdere troppo tempo utile, c) possibilità di uniformare il ritmo delle lezioni alla propria velocità di apprendimento, prevedendo ad esempio di dividere il corso in più blocchi, lasciando passare una giusta quantità di tempo tra una lezione e l’altra, consentendo allo studente di assimilare i concetti appresi e rifletterci;
  • Rapidità di recupero delle info: consultare un video risulta indubbiamente più veloce rispetto a un manuale scritto;
  • Promozione della formazione in autonomia: grazie alla piattaforma accessibile 24/24h e in qualsiasi luogo si è liberi di organizzare la propria preparazione.


QUALITÀ RICONOSCIUTA

Accreditato dal Ministero dell’Istruzione e del Merito (D.D. n. 1365 del 7 agosto 2023) per la formazione del personale scolastico e dal Sistema coordinato per la promozione dei «temi della creatività» con il Ministero della Cultura (D.D. n. 558 del 4 maggio 2023). In possesso di: Certificazione del sistema di gestione della qualità ai sensi della UNI EN ISO 9001:2015; Certificazione UNI ISO 29993 relativa al servizio di formazione non formale e UNI ISO 29994 relativa alla formazione erogata in modalità telematica, rilasciate da CSQA, ente certificatore accreditato da Accredia. È ufficialmente inserita nell’Anagrafe Nazionale delle Ricerche (ANR) istituito dal Ministero dell’Università e della Ricerca, e nel Registro dei Rappresentanti di Interessi dell’Unione Europea; socio di UNI – Ente Italiano di normazione, in relazione alla formazione destinata ai nuovi professionisti di cui alla legge 4/2013 e, nella progettazione e realizzazione dell’offerta formativa rivolta a professionisti, dirigenti, quadri, lavoratori, studenti, aderisce agli standard di qualità emanati dall’organismo italiano di normazione per offrire una formazione di eccellenza, rispondente a quelle che sono le esigenze e le richieste del mondo delle professioni, dell’impresa, del lavoro, della pubblica amministrazione.

Scopri tutti i nostri riconoscimenti ufficiali nella pagina "Accreditamenti".

Mod. 8.2.3. Scheda corso Rev. 2 del 16.11.2023

Contenuti del corso
  • Introduzione generale - Le fonti costituzionali - Genesi del diritto scolastico 35.1 Minuti
  • Organizzazione amministrativa dell'Istruzione pubblica 35.45 Minuti
  • Riforme recenti della scuola: Moratti e Gelmini 21.35 Minuti
  • Titolo V della Costituzione - Autonomie locali - Organizzazione amministrativa istruzioni scolastiche autonome 32.05 Minuti
  • Comunicazione pubblica e istituzionale 26.15 Minuti
  • Organizzazione amministrativa e leadership educativa 30.25 Minuti
  • Il diritto scolastico (parte I) 37.55 Minuti
  • Il diritto scolastico (parte II) 35.4 Minuti
  • Gli ordinamenti scolastici 31.05 Minuti
  • Alternanza scuola-lavoro e valutazione 24.55 Minuti
  • La governance delle istituzioni scolastiche 41.2 Minuti
  • Capitolo 1 - Introduzione alla psicologia: origini e sviluppi 30.25 Minuti
  • Capitolo 2 - I metodi della ricerca psicologica 25.35 Minuti
  • Capitolo 3 - La coscienza 25.45 Minuti
  • Capitolo 4 - Sensazione e percezione 27.15 Minuti
  • Capitolo 5 - L’apprendimento (parte I) 23 Minuti
  • Capitolo 5 - L’apprendimento (parte II) 20.2 Minuti
  • Capitolo 6 - Le emozioni 24.3 Minuti
  • Capitolo 7 - Comunicazione e linguaggio 15.4 Minuti
  • Capitolo 8 - La personalità 28.45 Minuti
  • Storia delle disabilità 22.3 Minuti
  • Epistemologia della pedagogia speciale: i pionieri che hanno contribuito allo sviluppo dell’educazione speciale 34.3 Minuti
  • Deistituzionalizzazione 15.15 Minuti
  • Approcci alla disabilità e alla salute: il punto di vista medico-psico-pedagogico – Parte I 27.5 Minuti
  • Approcci alla disabilità e alla salute: il punto di vista medico-psico-pedagogico – Parte II 31.3 Minuti
  • La disabilità – Parte I 37.3 Minuti
  • La disabilità – Parte II 35.25 Minuti
  • L’autismo 22.25 Minuti
  • Disturbi specifici dell’apprendimento 23.25 Minuti
  • Verso nuovi modelli di presa in carico – Parte I 32.05 Minuti
  • Verso nuovi modelli di presa in carico – Parte II 12.05 Minuti
  • Disability studies – Parte I 21.1 Minuti
  • Disability studies – Parte II 30.5 Minuti
  • La persona: verso un’integrazione tra mente e corpo attraverso le attività motorie 25.5 Minuti
  • Devianza e marginalità – Parte I 24.3 Minuti
  • Devianza e marginalità – Parte II 23.5 Minuti
  • Devianza e marginalità – Parte III 24.4 Minuti
  • Devianza e marginalità – Parte IV 19.1 Minuti
  • Lezione 1 - Introduzione alla Psicologia dell'Educazione 32.1 Minuti
  • Lezione 2 - Lo sviluppo cognitivo 24.05 Minuti
  • Lezione 3 - La prospettiva socio-culturale di Vygotskij 22 Minuti
  • Lezione 4 - Sviluppo del sé 33.4 Minuti
  • Lezione 5 - Differenze e necessità di apprendimento 27 Minuti
  • Lezione 6 - Cultura e diversità 29.4 Minuti
  • Lezione 7 - Prospettiva cognitiva dell'apprendimento 26.2 Minuti
  • Lezione 8 - Processi cognitivi complessi 24.45 Minuti
  • Lezione 9 - Apprendimento e motivazione 26.3 Minuti
  • Lezione 10 - Contesti di apprendimento che non promuovono benessere 15.35 Minuti
  • Lezione 11 - Imparare in un mondo digitale 21 Minuti
  • Lezione 12 - La rivoluzione digitale e i nuovi ambiti di apprendimento 24 Minuti
  • Lezione 1 - L'intelligenza emotiva: una soft skills essenziale 30.55 Minuti
  • Lezione 2 - Utilizzare l'intelligenza emotiva a scuola 14.5 Minuti
  • Lezione 1 - Introduzione alla didattica per competenze 19.2 Minuti
  • Lezione 2 - Un curricolo per competenze 21 Minuti
  • Lezione 3 - La valutazione delle competenze 15.55 Minuti
  • Glossario essenziale di didattica (Dispensa) 0 Minuti
  • Focus - L'insegnante di sostegno 35.3 Minuti
  • Lezione 1 - Gli aggettivi 16.1 Minuti
  • Lezione 2 - I pronomi 25 Minuti
  • Lezione 3 - I verbi (parte I) 19.3 Minuti
  • Lezione 4 - I verbi (parte II) 31.25 Minuti
  • Lezione 5 - Le parti invariabili del discorso (avverbi, preposizioni, congiunzioni, interiezioni) 36.35 Minuti
  • Lezione 6 - La punteggiatura 25.25 Minuti
  • Lezione 7 - La sintassi della frase complessa 20 Minuti
  • Analisi del periodo - Esercitazione (parte I) 38.25 Minuti
  • Analisi del periodo - Esercitazione (parte II) 19.3 Minuti
  • Analisi del periodo - Esercitazione (parte III) 41.1 Minuti
  • Lezione 8 - L'analisi logica (parte I) 34.4 Minuti
  • Lezione 9 - L'analisi logica (parte II) 35.25 Minuti
  • Lezione 10 - L'analisi logica (parte III) 22.15 Minuti
  • Analisi logica - Esercitazione 47.05 Minuti
  • Lezione 11 - Comprensione del testo (parte I) 37.45 Minuti
  • Lezione 12 - Comprensione del testo (parte II) 21.1 Minuti
  • Lezione 1 - La scuola prima e dopo la pandemia 17.45 Minuti
  • Lezione 2 - Pedagogia dell'emergenza 17.4 Minuti
  • Lezione 3 - I soggetti dell'educazione 19.5 Minuti
  • Lezione 4 - I BES - Bisogni Educativi Speciali: l'educazione ai tempi del Covid-19 14.05 Minuti
  • Ragionamento critico-numerico (parte I) 27.1 Minuti
  • Ragionamento critico-numerico (parte II) 26 Minuti
  • Ragionamento critico-numerico (parte III) 21.45 Minuti
  • Ragionamento meccanico 26.05 Minuti
  • Serie di termini 28.4 Minuti
  • Analogie verbali 26.05 Minuti
  • Ragionamento verbale con coppie di parole 27.25 Minuti
  • Sillogismi 26.2 Minuti
  • Negazioni 20.1 Minuti
  • Deduzioni 27.45 Minuti
  • Dewey 6.3 Minuti
  • Morin 33 Minuti
  • Goleman 20.55 Minuti
  • Gardner 11.15 Minuti
  • Don Bosco 8.45 Minuti
  • Reggio Emilia Approach 13 Minuti
  • Ferriere 11.25 Minuti
  • Allport 12.3 Minuti
  • Montessori 9.3 Minuti
  • Decroly 8.05 Minuti
  • Sorelle Agazzi 7.45 Minuti
  • Aporti 10.3 Minuti
  • Chomsky 11.5 Minuti
  • Rousseau 6 Minuti
  • Claparede 5.1 Minuti
  • Teorie dell'apprendimento 0.4 Minuti
  • Comportamentismo 2.55 Minuti
  • Pavlov 4.1 Minuti
  • Watson 3.25 Minuti
  • Thorndike 4.15 Minuti
  • Skinner 10.3 Minuti
  • Cognitivismo 5.55 Minuti
  • Gestalt 2.55 Minuti
  • Kohler - parte I 5 Minuti
  • Kohler - parte II 2.45 Minuti
  • Wertheimer 11.1 Minuti
  • HIP 15.05 Minuti
  • Approccio e Metodo Metacognitivo - parte I 5.4 Minuti
  • Approccio e Metodo Metacognitivo - parte II 14.35 Minuti
  • Costruttivismo 14 Minuti
  • Kelly 15.55 Minuti
  • Glasersfeld 7.5 Minuti
  • Piaget 61 Minuti
  • Vygotskij 13.25 Minuti
  • Bruner 8.5 Minuti
  • Freud 18.1 Minuti
  • Erikson 34.45 Minuti
  • Bowlby 15.55 Minuti
  • Metodologie didattiche: dalla lezione frontale all'apprendimento attivo 17.35 Minuti
  • Metodologie didattiche: apprendimento tra pari 7.1 Minuti
  • Metodologie didattiche: tutoraggio tra pari 19 Minuti
  • Metodologie didattiche: apprendimento collaborativo 7.45 Minuti
  • Metodologie didattiche: cooperative learning 20.15 Minuti
  • Metodologie didattiche: metodo jigsaw, learning together e group investigation 7.35 Minuti
  • Metodologie didattiche: compiti del docente nel cooperative learning e i passaggi fondamentali (parte I) 17.25 Minuti
  • Metodologie didattiche: compiti del docente nel cooperative learning e i passaggi fondamentali (parte II) 17.15 Minuti
  • PROVA PRESELETTIVA: Competenze linguistiche e comprensione del testo, parte I 28.1 Minuti
  • PROVA PRESELETTIVA: Competenze linguistiche e comprensione del testo, parte II 52.05 Minuti
  • PROVA PRESELETTIVA: Competenze socio-psico-pedagogiche, parte I 77.15 Minuti
  • PROVA PRESELETTIVA: Competenze socio-psico-pedagogiche, parte II 16.2 Minuti
  • PROVA PRESELETTIVA: Competenze socio-psico-pedagogiche, parte III 61.4 Minuti
  • PROVA PRESELETTIVA: Competenze su intelligenza emotiva, creatività e pensiero divergente 64.5 Minuti
  • PROVA PRESELETTIVA: Competenze organizzative e giuridiche delle istituzioni scolastiche, parte I 11.05 Minuti
  • PROVA PRESELETTIVA: Competenze organizzative e giuridiche delle istituzioni scolastiche, parte II 30.15 Minuti
  • PROVA PRESELETTIVA: Competenze organizzative e giuridiche delle istituzioni scolastiche, parte III 21.4 Minuti
  • PROVA SCRITTA: Competenze socio-psico-pedagogiche 56.4 Minuti
  • PROVA SCRITTA: BES, disabilità e metodologie didattiche 58.25 Minuti
  • PROVA SCRITTA: Competenze su intelligenza emotiva e creatività 36.1 Minuti
  • PROVA SCRITTA: Competenze didattiche dell'insegnante di sostegno 36.4 Minuti
  • PROVA SCRITTA: Competenze organizzative e giuridiche delle istituzioni scolastiche 24.2 Minuti

Keep in touch.

Hai bisogno di informazioni?
Contattaci adesso! Clicca sul pulsante qui di seguito per avere tutti i nostri contatti o compilare un modulo di richiesta informazioni. Un nostro incaricato ti contatterà quanto prima e sarà a tua completa disposizione, per informarti sul mondo E-Learning Formazione.